bando eccellenze gastronomiche agroalimentari

SCARICA PDF

Pubblicati i decreti attuativi delle misure volte a promuovere e sostenere le eccellenze della ristorazione, della pasticceria e della gelateria italiane e a valorizzare il patrimonio agroalimentare e enogastronomico italiano .

Il fondo prevede

  • interventi pari a 56 milioni per l’acquisto di macchinari professionali e di altri beni strumentali all’attività dell’impresa, nuovi di fabbrica, in favore di ristoranti, pasticcerie e gelaterie.
  • interventi pari a 20 milioni con unamisura dedicata ai “giovani apprendisti” , rivolta ai diplomati under 30 nei servizi dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera.

SOGGETTI BENEFICIARI – Imprese con le seguenti caratteristiche:

  • Codice Ateco 56.10.11 – Ristorazione con somministrazione, iscritte come attive nel Registro delle imprese da almeno 10 anni o, alternativamente, abbiano acquistato – nei dodici mesi precedenti la data di pubblicazione del D.M. 21 ottobre 2022– prodotti certificati DOP, IGP, SQNPI, SQNZ e prodotti biologici per almeno il 25% del totale dei prodotti alimentari acquistati nello stesso periodo;
  • Codice Ateco 56.10.30 – Gelaterie e pasticcerie, iscritte come attive nel Registro delle imprese da almeno 10 anni o, alternativamente, abbiano acquistato – nei dodici mesi precedenti la data di pubblicazione del D.M. 21 ottobre 2022 – prodotti certificati DOP, IGP, SQNPI e prodotti biologici per almeno il 5% del totale dei prodotti alimentari acquistati nello stesso periodo;

CONTRIBUTO Contributo in conto corrente pari al 70% delle spese ammissibili, non superiore comunque ad € 30.000.

MISURA 1 – ASSUNZIONE GIOVANI DIPLOMATI

Spese ammissibili: Spese relative alla remunerazione lorda relativa all’inserimento nell’impresa, con contratto di apprendistato, di uno o più giovani diplomati nei servizi dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera.

I giovani diplomati di cui al precedente comma 1 devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  1. aver conseguito un diploma di istruzione secondaria superiore presso un Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera (IPSEOA) da non oltre 5 anni dalla data di sottoscrizione del suddetto contratto di apprendistato;
  2. non aver compiuto, alla data di sottoscrizione del suddetto contratto di apprendistato, i trenta anni di età.

I contratti di apprendistato devono

  • avere una durata minima di 1 anno ed una durata massima di tre anni
  • devono essere stipulati, a pena di decadenza dalle agevolazioni, dopo la data di pubblicazione del D.M. 21 ottobre 2022 e non oltre 60 giorni dalla data di pubblicazione del decreto di concessione.

MISURA 2 – MACCHINARI E BENI STRUMENTALI

Spese ammissibili: spese relative all’acquisto di macchinari professionali e di beni strumentali all’attività dell’impresa, nuovi di fabbrica, organici e funzionali

Non sono ammesse le spese sostenute prima della presentazione della domanda di contributo

PRESENTAZIONE DOMANDA – La domanda potrà essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 01/03/2024 e fino alle ore 10.00 del 30/04/2024.

SCARICA PDF

Potrebbe Interessarti

Iscriviti alla
Newsletter

Rimani informato su tutte le novità
economiche fiscali, bandi e agevolazioni

SCOPRI

Contatti

SCARICA LA BROCHURE
CONTINUA A SCORRERE